Consiglio TOP | Consegna sicura e veloce | Qualità professionale | Indipendente dal produttore | Consegna nell'UE| Consegna in Svizzera

Affenpocken

Affenpocken sind seit kurzer Zeit regelmäßig Thema in den Gesundheitsnachrichten. Das ist auch deshalb beunruhigend, weil bislang wenig über die neu aufgetretene Erkrankung bekannt ist und ihre Gefährlichkeit daher schwer einzuschätzen ist. Einige Fakten gibt es jedoch, die zu kennen nun nützlich ist.

Herpes virus umano 8

L'herpes virus umano 8 - noto anche come herpes virus del sarcoma carposiale - è un virus a doppio filamento di DNA.

Nella grande famiglia degli herpes virus, appartiene al sottogruppo dei gammaherpesvirus.

Gli herpes virus appartengono a una famiglia di virus generalmente molto conosciuta che può causare varie malattie popolari come la vescica della febbre, la varicella (causata dal virus della varicella) o l'herpes zoster (quando il virus della varicella si riattiva).

I virologi Patrick S. Moore e Yuan Chang, insieme al loro gruppo di ricerca, sono riusciti a rintracciare il virus nel 1994.

Avevano notato la frequente comparsa della sindrome di Kaposi nelle persone con HIV e sono stati in grado di classificare l'herpes virus 8 (HHV-8) ad un esame più attento.

Come tutti gli altri virus dell'herpes, l'herpes virus umano 8 ha una latenza molto lunga. Può esistere nel corpo per anni senza essere notato, ma può riattivarsi e apparire in qualsiasi momento.

Virus dell'epatite C

I virus dell'epatite si presentano in diverse forme, sono classificati alfabeticamente come virus dell'epatite A (HAV), virus dell'epatite B (HBV), virus dell'epatite C (HCV), virus dell'epatite D (HDV) e virus dell'epatite E (HEV). Il virus dell'epatite C è un virus a RNA inviluppato a singolo filamento con polarità positiva (ss+ RNA), che ad oggi è l'unico virus a RNA conosciuto che può causare malattie croniche. L'epatite C è probabilmente uno dei virus dell'epatite più conosciuti, anche se l'infezione da epatite A è molto più comune (questa forma di epatite è comunque meno minacciosa).
nel 1989, il virus è stato identificato utilizzando metodi di ingegneria genetica. Gli scopritori Harvey J. Alter, Michael Houghton e Charles M. Rice hanno ricevuto il premio Nobel in fisiologia o medicina nel 2020 per questo risultato

Virus di Eppstein-Barr

Il virus Eppstein-Barr è anche conosciuto come herpes virus umano 4. È un virus patogeno umano, a doppio filamento di DNA e appartiene alla famiglia degli herpes virus. nel 1964, il virus fu descritto da Michael Anthony Epstein e Yvonne M. Barre dopo che furono in grado di individuarlo in un paziente affetto da linfoma di Burkitt. Il virus Eppstein-Barr è il primo virus ad essere associato al cancro ed è quindi il primo oncovirus classificato
Die Herpesviren sind eine äußerst bekannt Virenfamilie. Jedem ist die klassische Fieberblase bekannt, oder die Erkrankung an den Windpocken, die vor allem bei Kindern auftritt und deren Folgeerkrankung, die Gürtelrose. Auch das Humane Cytomegalieviru (Humane Herpesvirus 5) zählt zu den Herpesviren. Es handelt sich dabei um ein behülltes, Doppelsträngiges DNA-Virus, das einen typischen, sehr großen Zellkern aufweist.
Die Membranhülle des Humanen Herpes Virus 5 ist äußerst empfindlich, weshalb das Virus außerhalb eines Wirtes nur eine sehr kurze Überlebensdauer hat. Generell hat das Virus ein sehr enges Wirtspektrum und ist sehr empfindlich gegenüber diversen Lösungsmitteln und Säuren. Auch hat das Virus einen sehr langsamen Vermehrungszyklus, tritt es jedoch einmal im Körper auf, verschwindet es, so wie alle anderen Herpesviren, nie mehr ganz.

Virus dell'epatite B ( HBV)

L'epatite è una malattia infettiva del fegato che è congenita o acquisita attraverso un virus o un batterio. I più noti sono i virus dell'epatite, dato che viene fatto molto lavoro educativo a questo proposito. È generalmente noto che se si viene infettati da un virus dell'epatite, ci si può ammalare di infiammazione cronica del fegato. Ciò di cui molte persone non sono affatto consapevoli è che il virus dell'epatite B è anche un oncovirus, il che significa che può causare non solo l'infiammazione del fegato, ma anche il cancro.

Papillomavirus umani

I papillomavirus umani (HPV in breve) sono virus a DNA di cui si conoscono oltre 200 tipi e 124 tipi di virus sono definiti più precisamente. Possono essere responsabili della crescita di cellule in aree anormali, lesioni precancerose, cancro o verruche genitali.

Protozoni e terapia di frequenza

Protozoi è il termine medico per un gruppo di diversi organismi unicellulari. Insieme ai funghi unicellulari e alle alghe e ai funghi, formano il sottoclasse di tutti gli organismi viventi unicellulari con un nucleo cellulare (protisti). Mentre le alghe e i funghi appartengono al regno vegetale, i protozoi sono contati come organismi unicellulari animali e possono differire considerevolmente in dimensioni e morfologia.

Vermi e terapia della frequenza

I vermi sono parassiti. Negli esseri umani, si stabiliscono principalmente nel tratto digestivo e possono causare malattie in determinate circostanze. Le malattie dei vermi possono verificarsi in tutto il mondo, ma sono piuttosto rare grazie alle buone condizioni igieniche delle nostre latitudini. Le malattie da vermi che si verificano in Germania sono quindi piuttosto innocue e possono essere curate rapidamente con una terapia appropriata. La maggior parte di queste malattie sono causate dai vermi delle spine, per esempio. I bambini in particolare sono colpiti più spesso della media da malattie da vermi per lo più innocue. Tuttavia, molte delle malattie da vermi possono essere trattate bene con gli appropriati agenti sverminanti.

Batteri e terapia di frequenza

I batteri sono organismi unicellulari senza nucleo cellulare che producono in modo autosufficiente tutto ciò di cui hanno bisogno per vivere. Anche i batteri hanno il loro metabolismo e il loro materiale genetico. Possono misurare tra 0,1 e 700 micrometri e sono quindi molto più grandi dei virus, ma ancora più piccoli delle cellule umane. Al microscopio, i batteri possono a volte avere filamenti ramificati, strutture cilindriche, una forma a bastoncino o sferica.

Virus e terapia di frequenza

I virus sono agenti infettivi che possono causare malattie di varia gravità. Si diffondono attraverso aerosol, goccioline, durante il sesso, attraverso cibo contaminato o attraverso l'infezione di striscio. Poiché i virus hanno dimensioni comprese tra 20 e 300 nanometri, non possono essere rilevati con un normale microscopio ottico. Un microscopio elettronico è assolutamente necessario per l'identificazione. A differenza dei batteri, i virus non sono organismi viventi. I virus non sono costituiti da una propria cellula, né hanno una propria produzione di energia o effettuano la sintesi proteica. Piuttosto, i virus dipendono dalle cosiddette cellule ospiti. Si tratta di cellule viventi di animali, piante o esseri umani in cui i virus penetrano. Se non trovano una cellula ospite, prima o poi muoiono. Come i batteri, anche i virus possono assumere molte forme diverse. A volte possono avere una lunga coda come i girini o assumere un aspetto rotondo o a forma di asta.

Malattie fungine (micosi)

I funghi sono patogeni di malattie infettive. A seconda del tipo di fungo, possono infettare l'uomo, gli animali e anche le piante. Anche se ci sono molte migliaia di specie di funghi, solo alcune centinaia di patogeni fungini giocano un ruolo nella trasmissione di malattie infettive negli esseri umani. Questi si trasmettono principalmente attraverso l'aria, il cibo o la pelle. Alcuni tipi di funghi possono infettare la pelle e le unghie, mentre altri possono penetrare all'interno del corpo e infettare i polmoni o l'intestino, per esempio. Gli agenti patogeni fungini più comuni in Germania sono i funghi del genere Candida (Candida albicans), i funghi della pelle (Trichophyton rubrum) o le muffe (Aspergillus fumigatus). I farmaci antifungini (i cosiddetti antimicotici) per uso interno ed esterno sono usati per trattare le malattie fungine.
1 da 3