Consiglio TOP | Consegna sicura e veloce | Qualità professionale | Indipendente dal produttore | Consegna nell'UE| Consegna in Svizzera
Come molte altre persone, probabilmente non hai nemmeno pensato al fatto che usi numerosi e diversi dispositivi elettronici nella tua vita quotidiana. Se ci pensate bene, la somma è notevole: sveglia elettronica, caffettiera, tostapane, cuociuova, lavastoviglie, fornello, cappa aspirante, lavatrice, asciugatrice, aspirapolvere, riscaldamento, condizionatore, televisione, computer e il telefono cellulare non devono essere dimenticati in nessun caso. In termini profani, questi apparecchi sono alimentati dall'elettricità della presa a muro, ma fisicamente, è una combinazione invisibile di energia elettrica e magnetica. È così che funzionano i nostri dispositivi quotidiani, e in pochi decenni hanno cambiato in modo permanente la vita quotidiana che abbiamo conosciuto fino ad ora, o l'hanno arricchita con i vantaggi che offrono.

E-smog - un'introduzione

Il termine "elettrosmog" si riferisce ai campi elettrici, magnetici e anche elettromagnetici a bassa frequenza. Fisicamente, si tratta di due paia di scarpe che possono avere effetti diversi sul corpo. A questo proposito, devono essere esaminati separatamente. Gli scienziati non sono ancora d'accordo sulla questione in che misura e se l'e-smog possa causare malattie. In generale, si presume che i dispositivi con bassa intensità di campo, come la televisione o altri elettrodomestici, non comportino rischi per la salute.